Giovanni Battista Caracciolo detto Battistello

(Naples, 1578 - Naples, 1635)

Study for a Male Figure

281 x 184 mm (11.06 x 7.24 inches)

Campi obbligatori*

Informativa ex art. 13 D.Lgs. n.196/2003 per il trattamento dei dati

Il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti dei soggetti interessati.

Ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Salamon&C fornisce le seguenti informazioni:

A) I dati forniti dall'Utente verranno trattati per le seguenti finalità: fornire i servizi previsti, tra cui rientra l'assistenza tramite comunicazioni via telefono, posta elettronica, fax, posta ordinaria; gestione amministrativa del rapporto, tra cui rientra l'invio di informazioni di tipo tecnico o amministrativo tramite comunicazioni via telefono, posta elettronica, fax, posta ordinaria; provvedere ad eventuali adempimenti contabili e fiscali;

risalire ad autori di eventuali illeciti solo in caso di specifiche richieste e per conto delle autorità competenti oppure adempiere agli accertamenti predisposti dal Garante per la protezione dei dati personali. In ottemperanza agli obblighi previsti dalla legge, Salamon&C provvede alla registrazione e alla conservazione fino dei log degli accessi e dei servizi internet.

Sono conservati su supporto elettronico adottando le misure di sicurezza prescritte dalla legge e vengono trattati ai soli fini di esibirli all'autorità competente e solo su richiesta della stessa.

I dati del cliente possono essere comunicati ai propri dipendenti o collaboratori incaricati del trattamento e a terzi soggetti esterni che operano in ausilio o per conto di Salamon&C soltanto per gli adempimenti di legge, per l'esecuzione dei servizi richiesti dall'Utente (tra cui rientra anche il servizio di assistenza) e per il normale svolgimento dell'attività economica; I dati vengono conservati esclusivamente nell'ambito delle finalità sopraddette, su supporto elettronico e cartaceo.

Il conferimento dei dati di cui sopra obbligatorio per legge o per l'esecuzione dei servizi richiesti e l'eventuale rifiuto a fornire i dati non renderà possibile procedere all'erogazione degli stessi.

B) Inoltre, previo consenso dell'interessato, i dati del cliente potranno essere trattati anche per inviare all'Utente (via email, telefono, fax o posta) proposte di offerte commerciali relative ai nostri servizi. Il trattamento sarà effettuato con modalità cartacee ed informatizzate adottando le misure di sicurezza prescritte dalla legge e i dati che saranno utilizzati per questo scopo non verranno in alcun modo comunicati a terzi.

C) L'utente il titolare ai sensi del codice sulla privacy ed il responsabile per i contenuti immessi nella rete e a lui attribuibili in virtù del codice di identificazione e della password. I contenuti della registrazione con account e password sono depositati presso i nostri server per il tempo necessario a fornire tecnicamente il servizio.

Il titolare del trattamento: Salamon&C In ogni momento l'interessato potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003.

D) Manifestazione del consenso. In relazione all'Art. 13 del D. Lgs. n. 196/2003, il sottoscritto attesta il proprio libero consenso al titolare affinché proceda al trattamento dei dati personali come risultanti dalla presentescheda informativa alla lettera D, incluse la comunicazione e la diffusione, vincolandolo comunque al rispetto di ogni altra condizione imposta dalla legge. Il mancato consenso non permette l'esecuzione dei servizi.

Giovanni Battista Caracciolo detto Battistello

(Naples, 1578 - Naples, 1635)

Studio di Figura Virile

281 x 184 mm (11.06 x 7.24 inches)

Rif: 0123

Provenienza: Collezione Frigerio

Descrizione:

Questo Studio di figura virile è assai caratteristico per la tecnica con cui è realizzato. La penna è usata con una serie di brevi linee, fitte e intersecanti “all’antica” che creano le ombre e de-marcano i particolari degli incarnati, e i contorni con un tratto deciso ma fluido allo stesso tempo. Lo stile è caratteristico ed inimitabile di Battistello Caracciolo.
Nell’elaborazione del soggetto, la ricerca naturalistica, la monumentalità, ci portano a prende-re in considerazione la matrice iconografica bolognese, attraverso l’opera a fresco di Annibale Carracci, che il Battistello si era recato a studiare a Roma, tra il 1613 e il 1615.

Un disegno raffigurante uno Studio di testa, conservato al Museo di Malta, restituito a Batti-stello da Marina Causa Picone , che lo colloca con serie argomentazioni a questo stesso peri-odo, può essere considerato come il pendant ideale, per tecnica, stile e spirito esecutivo, al nostro Studio di figura virile.

Riteniamo opportuno mettere in rilievo le caratteristiche profane della figura, e la posa impo-nente che assume il personaggio, adagiato su una nuvola, con le gambe accavallate e il brac-cio alzato teso ad indicare un punto elevato. Forse è una prima idea, poi non realizzata, per la figura centrale di un affresco, che doveva essere guardato dal basso verso l’alto.

Per maggiori referenze: Collezione Frigerio